Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Violetta Serreli

Le vaccinazioni pediatriche (ediz. Salus Infirmorum)

Come medico, mi rincresce veramente doverlo affermare, ma sono convinto che oggi non è più possibile demandare ad altri la gestione della salute nostra e dei nostri figli. Purtroppo, ognuno deve sovrintendere a sé e ai suoi cari e lo deve fare anche se non è laureato in medicina. I nostri nonni si servivano semplicemente del buon senso e noi dobbiamo imparare da loro. Le vaccinazioni contro il virus influenzale annuale, contro il virus a/h1n1 (l'influenza "suina" ) e in particolare contro il papilloma virus dovrebbero averci insegnato a sviluppare molto buon senso, ma se c'è ancora un sentimento irrazionale di paura, dato che è proprio su questo che l'ufficio marketing dell'industria farmaceutica fa leva e dato che temo che nei prossimi due anni ne vedremo delle "belle" in campo farmacologico, consiglio vivamente al lettore di non accettare alcuna terapia nuova e di rafforzare le sue conoscenze e il suo senso critico approfondendo tali argomenti e tenendosi sempre aggiornato sulle novità attraverso siti di informazione sanitaria. Forse per qualcuno sto chiedendo qualcosa che costa impegno, ma sono certo che anche costui concorderà con me che i nostri figli (... ma anche noi stessi) valgono ben più di qualche piccolo sacrificio. Grazie.

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Violetta Serreli

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti