Scritto da: Ludo Criacci

Racconto di te

Un giorno di qualche tempo fa sei approdata solitaria e con la tua insicurezza in una baia scogliosa e arida del mio cuore. Non avrei mai immaginato quello che sarebbe accaduto. Tantissime volte in passato avevo navigato in quel mare senza mai fissare una rotta precisa. Il timore che il vento sospingesse al largo la mia anima, seppur avventurosa e desiderosa d'esplorare, mi bloccava. Poi sei arrivata tu, abbiamo parlato tanto fino a provare le stesse emozioni, fino a sconfiggere le stesse paure. Da quel momento le nostre anime hanno cominciato a danzare tra la schiuma del mare, la tua insicurezza è svanita, e la luce che mi hai donato insieme alle mie lacrime di commozione, hanno illuminato la baia e irrigato il mio cuore.
Composto lunedì 10 dicembre 2012

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Ludo Criacci

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.80 in 5 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti