Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: GIUSEPPE BARTOLOMEO
Siamo gente chiusa nelle proprie case affacciate a finestre e balconi gridando "grazie, grazie" con tutto il cuore e qualche lacrima di commozione.
Ascoltiamo anche antiche canzoni suoni di chitarre, dischi al vento con voci mature e cuori contenti.
Il popolo canta e piange quando ringrazia tante persone dedicate a salvare vite di gente anziana o matura trafitta da virus spietati che eliminano vecchi e persone malate.
I popoli di questa terra siamo raccolti in preghiera e silenzi in attesa che la piaga moderna sparisca e non seppelisca la sapienza dei vecchi.
Preghiamo in coro tutti insieme credenti, pagani e non credenti. La sola scienza umana solo ci aiuta e dà una mano.
Fissiamo gli occhi al cielo cambiamo la nostra direzione su orizzonti più limpidi e un futuro migliore.

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: GIUSEPPE BARTOLOMEO

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti