Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Cristallina

Il sogno premonitore

Salgo di corsa una scala per andare a prendere un bambino che veniva sgridato e maltrattato. Con lui in braccio ridiscendo la stessa scala, ma ad un tratto non vedo più i gradini davanti a me. L'ansia e la paura di cadere m'avvolge in un tremito; la paura di non riuscire a portare in salvo il bambino è il mio primo pensiero. Cercando tutto il coraggio e la forza che c'è in me, decido di avanzare ugualmente seguendo il mio istinto e portando al massimo la concentrazione, spero di riuscire a scendere. Piano, piano.
Composto venerdì 5 febbraio 2016

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Cristallina

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:5.50 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti