Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Nel vento

Il Mercante di Sorrisi


Scegli la pagina:
Chiusa nel cuore della foresta viveva una stupenda fanciulla. Il suo cuore un tempo vibrava per un uomo, per il suo uomo, ma un giorno una strega cattiva con un incantesimo lo aveva portato via da lei. Quante lacrime avevano solcato il suo viso, quanto amore in quelle lacrime era stato disperso. Da quel giorno la fanciulla decise di vivere fuori dal mondo, si costruì una casetta piccola e resistente, come piccolo e duro era diventato il suo cuore, al centro della foresta del silenzio, ritrovando in quella foresta lo stesso silenzio che regnava ormai dentro di lei. La foresta del silenzio un tempo era rigogliosa, piena di vita, al suo interno trovavano rifugio tanti animali che vivevano felici e liberi e se ti addentravi ti accoglieva il canto melodioso degli uccelli ed i suoni della natura che festosa cresceva in quello spazio. La gente del posto racconta che un giorno, un brutto giorno, arrivò al villaggio un ricco signore che strappò, abbandonandola dopo averla illusa, il sorriso dalle labbra di una ragazza. Il dolore fu talmente grande che si trasformò in silenzio, dolore che si propagò alla foresta che subì quel silenzio facendolo proprio. La stessa foresta che aveva ... [segue »]
Composto lunedì 12 ottobre 2009

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Nel vento

    Commenti

    2
    postato da , il
    una speranza
    1
    postato da , il
    Mi ricorda tanto una donna che ho lasciato tanto tempo fa, spero che abbia incontrato il suo mercante di sorrisi, io purtroppo non sono stato capace di ascolatre quello che non mi diceva con le sue parole.

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.02 in 52 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti