Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Pollicina

E' colpa mia?


Scegli la pagina:
Il buio della notte nascondeva tutto intorno. Ad un tratto il rumore di una macchina, poi la frenata improvvisa che segui ruppe il silenzio e per un attimo i fari illuminarono quel buio. Durò pochi secondi perché l'auto non fece in tempo ad aprire e richiudere lo sportello che subito spari nella notte. Lasciò soltanto lì a terra, buttata là come uno straccio vecchio, una ragazza. I singhiozzi che uscivano da quel corpo erano continui, come se la ragazza quasi non respirasse... poi i singhiozzi diventarono all'improvviso un pianto scrosciante: "Vorrei solo morire, scomparire dalla faccia della terra, vorrei sprofondare nel più profondo degli abissi. Mi vergogno, mi sento sporca, sento il suo odore addosso... il suo orribile odore e mi strapperei la pelle se solo servisse a mandarlo via." I pensieri della ragazza giravano nella sua mente in modo confuso e disperato ma nessuna parola, nessun grido d'aiuto riusciva ad uscire dalla sua bocca, era solo la mente che gridava per farsi sentire.
"Ho freddo, sto qui mezza nuda con la voglia di sparire e piango. Non è colpa mia... qualcuno mi dica che non è colpa mia. Ma chi può dirmelo se sono sola, sola è distrutta,... [segue »]
Composto sabato 27 ottobre 2012

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Pollicina
    Dedica:
    La dedico a tutte quelle donne che subiscono violenza e che magari si sentono in colpa anche se non hanno nessuna colpa.
    A loro con affetto.

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti