Scritto da: Giorgio De Luca

Il Messaggero Abruzzo 21 Maggio 2009

Non avrei mai immaginato di fare questo compito. Nato a pochi giorni di distanza, nello stesso ospedale e con una vita passata insieme. All'asilo eravamo inseparabili e l'uno aveva sempre bisogno dell'altro. Sin da piccoli, al mare ci divertivamo insieme. Ricordo quando una volta siamo andati... [continua a leggere »]
Giacomo Galeota
Vota il racconto: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di