Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Walter Girardi
Maria, Madre Celeste

Quando a Te io volgo il mio pensiero, un indescrivibile gioia mi pervade.
Lacrime di felicità solcano il mio viso.
Il mio cuore, esultante, Ti stringe in un abbraccio colmo d'amore.

In Te io mi rifugio, come pargolo tra le braccia amorevoli della madre.
A Te chiedo aiuto nelle difficoltà.
A Te chiedo consiglio nelle scelte di ogni giorno.
A Te chiedo perdono consapevole dei mie errori, consapevole di non meritare il tuo incondizionato amore.

Ti prego!
Volgi a me il Tuo sguardo.
Guidami in ogni mia parola, in ogni mia azione.
Affinché io viva ogni minuto, meritevole di chiamarmi tuo figlio.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Walter Girardi

    Commenti

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.64 in 11 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti