Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Erika Baini
L'odore dell'etere
è invisibilmente puro,
marmo, ninfa, Venere,
è piacere in me. Non mi curo.

Bianco sangue versato
più volte dal mio ventre, rinato
a redimere il primigenio peccato.
Divino spirito, mi hai tentato!
Composta lunedì 14 aprile 2014

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritta da: Erika Baini

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati