Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Nicola Sichi

Elisa, ci si ...

Se avessi una matita per disegnare il tuo sorriso, non parlerei più alla luna chiedendogli di indicarmi la via che porta a casa tua, ma scivolerei tra le righe di un foglio ancora bianco e percorrerei quella strada con la curiosità di cancellare il tempo che mi separa da un tuo bacio e la felicità. Afferrerei due nuvole in volo per atterrare più dolcemente all'ingresso del tuo cuore. Strizzerei l'occhio alla buona stella e ti parlerei tenendoti per mano, raccontandoti perché le mie non sono sterili illusioni di come ti vorrei, ma bensì chiari apprezzamenti per come tu realmente sei. Ho preso il temperino e preparato la matita, tu non sfilare un'altra volta il foglio di sotto il mio naso.
Ho la voglia e la passione di dipingervi una bella storia. ho un cuore grande, hai paura di capirlo?
Composta lunedì 17 dicembre 2012

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Nicola Sichi
    Dedica:
    Ti voglio bene Elisa, anche se queste poche righe non possono provarlo!

    Commenti

    3
    postato da , il
    No, non va mai così.
    2
    postato da , il
    No ... non è andata così!
    1
    postato da , il
    E' talmente poetica e delicata che Elisa non potrà che rimanerne incantata!!!

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti