Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Giulia G.

Il sole bianco

Era il sole bianco
in un prato nel cielo,
in quel raggio dorato
che il mondo ha scaldato...

Luce fresca e sincera
di umana fiera beltà.

Dalla primavera
ammiravano meravigliati
questa splendida serenità...

I bambini volarono via
e l'inverno, scese con il suo gelo.

Un milioni di fiori
sembravano lanciare saluti
nelle bianche torri.

Piccole campane d'argento.
diede loro l'addio,
come diamanti nelle rocce brillavano
splendente luce del Sole.

La sfera di mercurio
contenevano magiche conchiglie
dalla voce vellutata...

Mille perle rosa diventarono
parole e poesie
aprendo il cuore
alla musica e alle melodie...

Padroni del mondo
volarono in un bacio toccato,
attraverso le nuvole di malinconie
che hai sempre cercato e mai trovato...
Composta lunedì 27 luglio 2009

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritta da: Giulia G.
    Dedica:
    A tutti quelli che amano come me scrivere versi... perché riempiono mille pagine bianche con coraggio, perché anche la poesia fa parte della vita.

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:6.33 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti