Scritta da: Gaetano Toffali

Il destino di un uomo

Poteva capitare anche a te
nascere in un pentolone
tra rospi e intrugli
di streghe senza processo
e il dolore grande di una madre.
Io mi sono trovato a passare
da quelle parti.
Vota la poesia:8.33 in 12 voti

    Riferimento:
    Si autodefinisce il poeta delle pantegane. Da leggere.

    Commenti

    1
    postato da , il
    io la trovo magnifica, posso votarla *****, tanto non è mia...

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.33 in 12 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti

    Questo sito contribuisce alla audience di