Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Cristina Metta

Come il vento, come la tempesta, come il lampo

Come il vento, come la tempesta, come il lampo,
tu m'investi stella di una notte completamente buia,
in cui solo il frastuono dei battiti,
fanno rumore.
Tu resti in me il Keats per la sua poesia,
romantico abisso senza alcun fondale,
in cui recitano le sirene silenti carmi
gli stessi di un immaginario nutrito con forte sogno.
Composta martedì 15 marzo 2016

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Cristina Metta

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti