Enzo De Angelis

Trovi le frasi di Enzo De Angelis in Frasi & Aforismi, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Informazioni

Autore di canzoni "Parte letteraria", nato martedì 10 agosto 1982 a maddaloni (Italia)
Parla: Italiano

Biografia:

Vincenzo De Angelis, in arte Enzo De Angelis, nato a Maddaloni nell’82. Ha iniziato a comporre sin dalla tenera età, con una voglia spasmodica di scrivere ma, soprattutto, di raccontare tutto ciò che i suoi occhi vedevano e le sue orecchie udivano. La sua passione per la musica, ma anche per la scrittura, è venuta fuori intorno ai sette anni, in età scolare. Verso i dieci anni era, oramai, già un appassionato di scrittura, proprio come la sua mamma. De Angelis, molto conosciuto ultimamente sul territorio maddalonese, per la oramai canticchiata da tutti “’A Mataluna” è un autodidatta. Ha studiato canto ma riesce a suonare anche diversi strumenti nonostante non abbia mai preso lezioni. Ha frequentato diversi corsi ma la sua voce è l’espressione della naturalezza che lui mette nel fare ogni cosa. Da sempre vicino al mondo dei bambini, ha partecipato a numerosi progetti scolastici in diversi istituti della Provincia di Caserta e non solo (tra questi ricordiamo anche "Il villaggio dei ragazzi"). Tutte le canzoni create in seno ai progetti musicali sono state scritte da Enzo De angelis e, musicate e arrangiate da vari coautori, ed alcune di queste hanno avuto non poco successo. Tutti i proventi delle vendite dei cd sono stati donati ad associazioni internazionali e nazionali di volontariato e di difese dei diritti dei minori quali UNICEF e MANO AMICA. De Angelis ha raccolto nella sua ‘valigia’ premi illustri ed importanti come quello “Don Peppe Diana”, una canzone rap scritta per gli alunni di una scuola di San Felice a Cancello. Enzo, figlio di un falegname e di una dipendente della Soprintendenza ai Beni Culturali in servizio presso la Reggia di Caserta, cresciuto con la passione per Whitney Houston, ha scritto e cantato con diversi personaggi del mondo della musica napoletana e non. Negli ultimi anni sta coltivando la passione per le tradizioni locali e per una ripresa dei valori che “oramai è affossata e non riesce a venire a galla”. La sua "musa ispiratrice" rimane ancora per tutti un mistero.Da qualche mese, è uscito un suo singolo “’A Mataluna” che sta spopolando sul web e che canta insieme al gruppo maddalonese “’E tammorr e San Giuvann”. Attualmente, è in fase di registrazione la sua nuova canzone "Uanema Santa".