Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Andrea Asaro
Quando ti sentirai triste e sola, vai su quella spiaggia dove ci siamo donati l'amore, sarò con te, ti accarezzerò, e con baci asciugherò le lacrime che scendono sul tuo viso, sentirai il calore sulla tua pelle, non aver paura, sarò io con il mio respiro ti riscalderò. Sarò il vento e con un soffio porterò le tue lacrime sul nostro castello, una ad una le poggerò sulla torre, lassù dove abbracciati guardavamo il cielo ricoperto da un manto di stelle, dove i nostri cuori urlavano sottovoce e si sono dichiarati l'amore. E poi ritornerò da te ed entrerò silenzioso dentro il tuo cuore per poggiare l'ultima lacrima di gioia, e alla tua si unirà nel cammino che la vita ha voluto donarci.
Composta martedì 27 settembre 2011

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Andrea Asaro

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati