Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Andrea Asaro
Grido al mondo la gioia della tua presenza che come il sole illumina il mio spirito. Grido al mondo mettendomi in ginocchio a braccia aperte ed a occhi chiusi lanciando un respiro che oltrepassa gli oceani, che oltrepassa terre lontane per giungere a te, per dirti che tu sei speciale, per dirti che tu sei il mio amore. Grido con ardore per farmi sentire da te cosi lontana ma cosi vicina, perché il silenzio ha sempre parlato per noi, perché anche il silenzio ha la sua voce. ascolta il grido del mio amore che si perde nella valle dell'eco infinito.
Composta martedì 27 settembre 2011

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Andrea Asaro

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati