Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Ivan cuba
Mi mancano le tue attenzioni, mi mancano le tue parole, mi mancano quegli occhi colmi d'amore. La pasqua è vicina, il mio dolore non conta i giorni i mesi o gli anni. Esserti stato accanto nel rispetto del tuo volere, del dolore affrontato con immensa dignità, la forza e il coraggio di una madre che mi ha sempre amato, anche quando la malattia e la forza veniva meno, per te in te ho vinto ogni paura, trovato me stesso e l'umiltà, il dovere, quell'amore che tu stessa mi hai donato ad ogni passo della vita. A volte ancora incredulo cerco tracce di te. Grazie al tuo amore e valori nel rispetto della vita, oggi sono, oggi spero d'esser l'uomo che tu hai cresciuto con immenso amore e sacrificio.
Composta venerdì 24 marzo 2017

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Ivan cuba

    Commenti

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.27 in 15 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti