Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Maddalena Bucci
Quando cresciamo non scriviamo più a Babbo Natale. Che ce ne faremmo ora di una bambola o di un trenino? Ora gli chiederemmo un appartamento, un contratto di lavoro sotto l'albero, di far tornare quella donna che amiamo tanto e che ci ha lasciati. Com'è bello quando si è piccoli e si può pensare che esista un signore cicciottello vestito di rosso in grado di esaudire i nostri desideri. Ora ci tocca esaudirceli da soli, e non è mica facile. Cerchiamo però di non smettere mai di crederci. Auguri!
Maddalena Bucci
Composta sabato 16 novembre 2013
Vota la frase: Commenta