Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Linda Reale Ruffino
Nel dolce silenzio della sera
mi accosto, docile, al tuo petto
e mi nascondo nel tuo profumo.
Accarezzi le mie mani
mentre culli il mio sonno,
guardi nei miei occhi
mentre vegli la mia notte,
mi rapisci coi tuoi battiti
mentre mi doni i tuoi sogni
e, sussurrando il mio nome,
mi risvegli al mattino
facendomi rinascere
nel sorriso del sole.
Linda Reale Ruffino
Vota la frase: Commenta