Adoro volare nel cielo, è come lasciarsi cullare fra le tue braccia.
Mettersi una cuffia in testa è come sentire la tua voce che mi dice dolcissime parole.
Ogni tuo sospiro si fonde con il nostro bacio.
Ragiono con la mente e con il cuore, e tutte e due mi dicono: sono fortunato ad avere te.
E finalmente posso dire al mondo che mi circonda "ti ho ritrovato costola, carne della mia carne per fonderti di nuovo a me e formare un solo corpo, una sola anima".
Francesco Paglionico
Composta sabato 11 ottobre 2003
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di