Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Elena Lauretti
Odiavo la sfrontatezza del sole, odiavo la nebbia che sembrava voler occultare il marcio del mondo, odiavo la neve: mi illudeva di poter coprire il vuoto della mia esistenza. Amavo solo il buio della notte. Da quando sei al mio fianco invece, so che ogni giorno tempestoso e ogni fredda notte non saranno mai così bui da impedire al nostro amore di risplendere, magico e luminoso come l'arcobaleno.
Elena Lauretti
Composta mercoledì 30 gennaio 2013
Vota la frase: Commenta