Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Daniele Tantari

Studente, nato sabato 9 aprile 1994 a Roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie e in Racconti.

Scritta da: Daniele Tantari
Penso, alle volte in cui ridevamo, e le nostre pelli si sfioravano facendomi venire i brividi, a quelle volte in cui eri mia. L'universo che c'era tra i nostri sguardi, lo conoscevamo solo noi. Tra le emozioni che provavamo c'era anche la cattiveria che provavi ogni volta che ti dicevo io "ti amo di più". Le tue labbra piccole racchiudevano speranze, dicevo, ed ora che non le tocco più mi restano solo le speranze di baciarle. Non mi resta più niente, se non quella stella sulla spalla destra; eravamo innamorati, non era colpa mia.
Daniele Tantari
Composta mercoledì 11 aprile 2012
Vota la frase: Commenta