È difficile parlare di un sentimento così profondo, è impossibile cancellare un amore così grande. La notte non riesco a chiudere gli occhi senza che tu prima appaia nei miei ricordi, e ti sento. Avverto la tua presenza, provo ad immaginare le tue mani che sfiorano il mio viso dolcemente, sento addosso il tuo sguardo, quegli occhi che mi intimidivano ma che nello stesso tempo cercavo, perché non avevo certezza che del tuo sguardo. Ti ho amato ti amo e anche se presto o tardi qualcuno avrà preso il tuo posto nella mia vita, nessuno potrà prenderlo nel mio cuore, ora ti appartiene, è tuo, ma tu, tu mio non sarai mai.
Chiarastella Savarese
Composta domenica 31 ottobre 2010
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di