Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Giuseppe Catalfamo
Volteggiò, da sguardi nutrita
la medaglia del Tuo amore.

Mostrò la terza faccia
la malinconia dell'amore in me sepolto.

Odiai ogni mancanza della Tua presenza
inestimabile moneta alla mia esistenza.

Orge di odori, due cuori sul muro
fra gli occhi sospiri, l'utero dipinge il venturo.
Composta domenica 29 gennaio 2012

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritta da: Giuseppe Catalfamo
    Ha partecipato al concorso
    Frase d'Amore - San Valentino 2012

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

    29
    postato da , il
    Ogniqualvolta, e dico ogni, mi parli così... mi sciolgo.
    Vado a risolidificare, a presto :)))
    Smack
    28
    postato da , il
    Anch'io rimango a bocca aperta... D'altr'onde su onde accade ogniqualvoltaedico ogni,che vedo B.B. :))
    27
    postato da , il
    Un "incrocio" sublime... rimango a bocca aperta
    - dopo aver letto l'autore - !
    Scherzo Pino ;)) È solo che realmente  non so cosa dire, mi hai piacevolmente stupito! *****
    26
    postato da , il
    Ma tanti Smack a Te Silvanina... tra l'altro dopo aver letto una Tua frase ti 'vedo' con occhi nuovi :)

    P.S. La frase è <Meglio del sesso "sincero" che un amore "bugiardo">. :))))
    25
    postato da , il
    ***** smack

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati