Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Mariella Mulas
La tua mano, che stringeva la mia, mi ha accompagnato tra un sorriso e un tenero sguardo da piccola, poi hai continuato discretamente a osservarmi mentre crescevo e, severo e bonario, raccontarmi del futuro che in me s'affacciava, fin quando, stupito d'emozione, ecco la tua mano, lasciando la mia, che mi consegnava sposa... Ora i tuoi occhi stanchi, caro papÓ, si fermano spesso in ricordi che, insieme ai miei di te, ti fanno speciale passato ma ancor pi¨ speciale e fondamentale presente nella mia vita, Auguri adorato papÓ!

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Mariella Mulas

    Commenti

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:6.52 in 23 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti