Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Basilio Elio Antoci
Un augurio pagano non vale un granché.
Il belletto non gioverà alle vuote parole.
Celebrerò in silenzio la Pasqua più santa.
Quella in cui stupidi e inetti si faranno da parte, ed il peccato farà ammenda di sé.
Composta martedì 31 marzo 2015

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Basilio Elio Antoci

    Commenti

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:6.06 in 62 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti