Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Edoardo Grimoldi
Ancora oggi non so cosa dicessero quelle due donne che cantavano, e a dire la verità non lo voglio sapere. Ci sono cose che non devono essere spiegate. Mi piace pensare che l'argomento fosse una cosa così bella da non poter essere espressa con delle semplici parole. Quelle voci si libravano nell'aria ad un'altezza che nessuno di noi aveva mai osato sognare. Era come se un uccello meraviglioso fosse volato via dalla grande gabbia in cui eravamo, facendola dissolvere nell'aria, e per un brevissimo istante tutti gli uomini di quella prigione si sentirono liberi.
Ellis Boyd 'Red' Redding (Morgan Freeman)
dal film "Le ali della libertà" di Frank Darabont
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Edoardo Grimoldi
    Mi accorgo di essere eccitato, così eccitato che riesco a stento a tenere la matita nella mia mano tremante. Credo sia l'eccitazione che solo un uomo libero può provare, un uomo libero che inizia un lungo viaggio la cui conclusione è incerta. Spero che Andy sia laggiù. Spero di farcela a passare il confine. Spero di vedere il mio amico e stringergli la mano. Spero che il Pacifico sia azzurro come nei miei sogni. Spero.
    Ellis Boyd 'Red' Redding (Morgan Freeman)
    dal film "Le ali della libertà" di Frank Darabont
    Vota la citazione: Commenta
      Scritta da: Edoardo Grimoldi
      Io dico che queste mura sono strane: prima le odi, poi ci fai l'abitudine, e se passa abbastanza tempo non riesci più a farne a meno: sei istituzionalizzato. È la tua vita che vogliono, ed è la tua vita che si prendono. La parte che conta almeno.
      Ellis Boyd 'Red' Redding (Morgan Freeman)
      dal film "Le ali della libertà" di Frank Darabont
      Vota la citazione: Commenta
        Scritta da: Prometeo
        - Andy: [dopo due settimane nel buco] c'era il signor Mozart a farmi compagnia... questo è il bello della musica: nessuno può portartela via. A voi la musica non fa lo stesso effetto?
        - Red: Beh, quand'ero giovane mi divertivo con l'armonica, ma ho perso interesse col tempo. Qui dentro poi che senso ha?
        - Andy: È proprio qui dentro che la musica ha senso. Serve per non dimenticare.
        - Red: Dimenticare?
        - Andy: Sì, per non dimenticare che ci sono posti, a questo mondo, che non sono fatti di pietra e che c'è qualcosa dentro di te che nessuno ti può toccare, né togliere, se tu non vuoi.
        Andy Dufresne (Tim Robbins), Ellis Boyd 'Red' Redding (Morgan Freeman)
        dal film "Le ali della libertà" di Frank Darabont
        Vota la citazione: Commenta