Film Comici - migliori


Scritta da: Tommaso Di Vincenzo
- Sceriffo: ragazzatemi subito quel consegno! (sguardi strani degli altri personaggi)... ehm consegnatemi subito quel ragazzo!
- Robin: e chi lo vuole?
- Sceriffo: Oh lo sceriffo di Rottingham.
- Robin: e cos'ha fatto?
- Sceriffo: Oh cacciava di frodo nelle foreste del re, ha osato cervare un ucciso del re... ha osato uccidere un cervo del re.
- Robin: e questo è un reato grave?
- Sceriffo: oh è punibilissimo con la morte ma dove siete stato finora?
- Robin: a combattere nelle crociate con re riccardo... sfortunatamente mio padre non mi ha imboscato nella forestale.
- Sceriffo: oh ma come osate? Chi siete?
- Robin: sono Robin di Locksley.
- Sceriffo: oh ho sentito parlare molto di voi, dicono che siete molto abile con la spada vediamo se è la verità [estrae la spada ma è rotta, robin si avvicina taglia la sella e lo sceriffo si ritrova a testa in giù].
- Sceriffo: prima ero in collera con voi Locksley adesso son addirittura incazzato!
- Etciù: incazzato? Se fossi vicino alle parti basse di un cavallo starei attento a non farmi incazzare da lui [risate generali].
- Sceriffo: questa non è stata una mossa arguta Locksley, me la farò pagare molto cara [risate dei personaggi] ve la farò pagare molto cara! Uccideteli! [Robin punta la spada alla gola dello sceriffo] no aspettate ho cambiato idea.
- Robin: saggia decisione e fino al prossimo incontro addio e bon voyage! [da un colpo al cavallo dello sceriffo che parte] attento ai massi!
- Cavalieri: papapapapapapa.
- Sceriffo: smettetela imbecilli!
Robin Hood (Cary Elwes), Sceriffo di Rottingham (Roger Rees), Etciù (Dave Chappelle)
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Rab
    - Cindy: Non dovrai più uccidere nessuno, né fare del male alla gente perché finalmente saremo una famiglia... tutti insieme, Tabitha...
    - Tabitha: [trasformandosi in una bambina bellissima] Oh, grazie Cindy! Il vostro amore ha spezzato l'incantesimo e liberato la mia anima così non sarò più costretta a uccidere!
    - Cindy: [commossa] Oh, davvero!?
    - Tabitha: [tornando normale] No! Vi prendevo per il culo!
    Vota la citazione: Commenta
      Scritta da: Giusva Iannitelli
      Avete presente la teoria del piano inclinato? No? Ve la spiego. Se mettete una pallina su un piano inclinato la pallina comincia a scendere, e per quanto impercettibile sia l'inclinazione, inizia a correre e correre sempre più veloce. Fermarla, è impossibile. Ma per fortuna gli uomini non sono palline: basta un gesto, un'occhiata, una frase qualsiasi a fermare il corso delle cose.
      Vota la citazione: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di