Questo sito contribuisce alla audience di
Being human

Citazioni dal Film:Being human

Regista:
Serie TV
Produzione:
USA

Scritta da: Alessia Russo
Nascondiamo tutti qualcosa non è così? Dal momento in cui ci svegliano e ci guardiamo allo specchio non facciamo altro che raccontarci piccole bugie, tiriamo in dentro la pancia, ci tingiamo i capelli, ci sfiliamo la fede nuziale e perché no? Qual è la punizione? Quali sono le conseguenze? Davvero, siamo solo esseri umani direte voi e tutto ci viene perdonato ma che succede se per uno strano scherzo del destino diventiamo qualcos'altro o qualcun altro? Chi ci perdona allora? Ogni essere umano vive una notte o due in cui mette a nudo il proprio lato oscuro e rimpiange di averlo fatto ma che succede se quel lato oscuro, è tutto quello che hai? Vogliamo solo le cose che volete voi, poter vivere una vita, innamorarci, in questo senso non siamo poi così diversi. Così proviamo e talvolta falliamo ma quando sei qualcos'altro, quando sei un mostro le conseguenze sono peggiori, molto peggiori. Voi svegliate dai vostri incubi. Noi no.
Aidan Waite (Sam Witwer)
dal film "Being human" di Serie TV
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Alessia Russo
    Veloci. Qual è la risorsa che evapora più in fretta? Il petrolio? L'acqua? L'aria fresca? Non ci siete neanche vicini. Quand'è l'ultima volta che sei stato davvero solo? Quando non pensavi a te stesso. Qualcuno mi sta osservando, un uomo può vagabondare per l'eternità prima di trovare un posto in cui può essere se stesso, lasciarsi andare, ululare alla luna, come abbiamo potuto permettere che accadesse? Perché continuiamo a guardare anche quando il nostro istinto ci dice di distogliere lo sguardo? Forse perché tutti abbiamo qualcosa da nascondere, una cosa nascosta profondamente dentro di noi che respingiamo nell'oscurità con tutte le nostre forze e segretamente speriamo di vedere che il mostro che c'è dentro di noi in realtà sia in ogni persona. Eccolo. Guarda bene e lo vedrai. E anche gli altri lo vedranno.
    Josh Levison (Sam Huntington)
    dal film "Being human" di Serie TV
    Vota la citazione: Commenta
      Scritta da: Alessia Russo
      Che cosa distingue un essere umano da un mostro? A parte la genetica, a parte la triste verità, camminiamo nelle stesse strade, indossiamo gli stessi vestiti, tu fai un respiro ed eccoci, a rubarti l'aria, a camminare sulle tue stesse orme, anche un mostro possiede una tra le più potenti e umane emozioni: la paura. Sappiamo abbastanza per ricordare chi siamo stati e abbastanza per aver paura di quello che potremmo fare, e come gli umani, siamo ossessionati dall'amore, dalla vita, dalle sconfitte.
      Aidan Waite (Sam Witwer)
      dal film "Being human" di Serie TV
      Vota la citazione: Commenta
        Scritta da: Alessia Russo
        C'è un motivo per cui i mostri si nascondono sotto il letto, abbiamo più paura noi di voi che voi di noi, quello sguardo sul viso, quel grido sulle labbra quando alla fine ci vedete. Ci fa dimenticare di essere stati umani anche noi. È quel briciolo di umanità che alla fine ci fa strisciare allo scoperto per farci vedere anche voi. Perché anche un mostro può avere paura del buio.
        Sally Malik (Meaghan Rath)
        dal film "Being human" di Serie TV
        Vota la citazione: Commenta
          Scritta da: Alessia Russo
          L'unica costante della vita è il cambiamento. La specie umana è in continua metamorfosi. Non appena impariamo a nuotare ci troviamo sulla terra ferma, ci abituiamo a strisciare e ci solleviamo sulle gambe. Il nostro istinto è resistere al cambiamento, temerlo, mascherarlo dietro a una parola positiva come evoluzione, sperando che questo renda la pillola più facile da mandare giù. Il fatto è che al cambiamento non importa se ami o odi, il cambiamento è indifferente, inflessibile e non sarà negato.
          Aidan Waite (Sam Witwer)
          dal film "Being human" di Serie TV
          Vota la citazione: Commenta
            Scritta da: Alessia Russo
            Ogni cultura ha il proprio modo di dire addio. Le consolazioni e i riti che preparano i vivi alla morte facilitano il viaggio verso ciò che viene dopo, presupponendo che ci sia un dopo, ma alla fine la morte è un viaggio che si fa da soli, per alcuni di noi quel viaggio porta lungo un sentiero nascosto, attraverso la foresta più scura, dove invece di risposte, troviamo una nuova serie di domande.
            Sally Malik (Meaghan Rath)
            dal film "Being human" di Serie TV
            Vota la citazione: Commenta
              Scritta da: Alessia Russo
              La vita è fatta di scelte e, a quanto pare, anche la morte, per quelli che sono pronti è diverso, quelli che accettano il proprio destino vanno avanti, gli altri, quelli come noi, rimangono qui. Dopo che i nostri cari hanno pregato per noi e ci hanno seppelliti, siamo ancora in attesa, perché alcuni di noi si pongono una domanda: che cosa sono ora? Dove devo andare?
              Sally Malik (Meaghan Rath)
              dal film "Being human" di Serie TV
              Vota la citazione: Commenta
                Scritta da: Marianna Mansueto
                Una delle più grandi abilità dell'umanità è il saper mentire. Che sia per il bene o per il male, per il profitto o la sopravvivenza, alteriamo la verità. È un'abilità che acquisiamo presto e perfezioniamo con il tempo. Inganniamo genitori, insegnanti, datori di lavoro... persino noi stessi. Ci diciamo che perderemo peso, che smetteremo di fumare, che in fin dei conti siamo delle brave persone. Cosa succede quando mentiamo ai nostri amici? Quando non riusciamo a convincerci che in fondo non siamo poi così orribili?
                dal film "Being human" di Serie TV
                Vota la citazione: Commenta