Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Vincenzo Cerrato
Certo. Potremmo incrociarci, quattro parole di circostanza, magari prendere un caffè, frequentarci, la sera con la luna sullo sfondo si avrà vergogna dei nostri sguardi e ridendo ci porterebbe scappare un bacio. Forse ci fidanzeremo, potremmo andare a mangiare un gelato, ne prenderesti uno grande, 3 gusti, lo mangeresti dolcemente sporcandoti il naso di panna, sorriderei tu mi daresti dello scemo io direi che sei bella. Chissà, ci sposeremo, compreremo casa, tu avrai l'armadio per le scarpe, io avrò la mensola in bagno con i tuoi profumi, avremo dei figli, cresceranno e arriveranno i nipoti. Diventeremo vecchi, d'inverno mentre tagli le verdure, con le spalle rivolte verso me, t'abbraccerei.
Oggi alle 5 vado al supermercato, cassa 8. Ti aspetto là!
Composto martedì 18 ottobre 2016

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Vincenzo Cerrato

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti