Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Simone Forleo
Io: Ciao Dio.
Dio: Ciao...
Io: Sto cadendo a pezzi. Puoi rimettermi insieme?
Dio: Preferirei di no.
Io: Perché?
Dio: Perché non sei un enigma.
Io: e tutti i pezzi della mia vita che cadono a terra?
Dio: Lasciali lì per un po'. Cadono per un motivo. Lasciali stare lì per un po' e poi decidi se devi recuperare uno di quei pezzi.
Io: Non capisci? Mi sto sciogliendo!
Dio: No, non capisci. Stai trascendendo, evolvendo. Quello che senti sono i dolori della crescita. Ti stai liberando delle cose e delle persone della tua vita che ti stanno trattenendo. I pezzi non stanno cadendo. I pezzi stanno mettendo in atto. Rilassati. Fai un respiro profondo e lascia cadere quelle cose che non ti servono più. Smetti di aggrapparti a pezzi che non sono più per te. Lasciali cadere. Lasciali andare.
Io: Una volta che inizierò a farlo, cosa mi resterà?
Dio: Solo i tuoi pezzi migliori.
Io: Ho paura di cambiare.
Dio: Continuo a dirti: non stai cambiando! Stai diventando!
Io: Diventare, chi?
Dio: Diventare chi ti ho creato per essere! Una persona di luce, amore, carità, speranza, coraggio, gioia, misericordia, grazia e compassione. Ti ho creato per molto più di quei pezzi poco profondi con cui hai deciso di adornarti e ai quali ti aggrappi con tanta avidità e paura. Lascia che quelle cose ti cadano di dosso. Ti amo! Non cambiare! Diventa! Non cambiare! Diventa! Diventa chi voglio che tu sia, chi ho creato. Continuerò a dirtelo finché non te lo ricorderai.
Io: Ecco... un altro pezzo...
Dio: Sì. Lascia che sia così.
Io: Quindi... Non sono rotto?
Dio: No, ma stai rompendo l'oscurità, come l'alba. È un nuovo giorno.
Diventa!
Diventa quello che sei veramente.
Simone Forleo
Composto martedì 1 giugno 2021
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Simone Forleo
    La vita è un dono che Dio regala, il tempo è stato creato dall'uomo e l'intensità è una scelta che creiamo noi. Tuo padre è stato un grande uomo come i grandi uomini che scelgono di vivere una vita onestà. Il miglior libro che può leggere un padre è la vita di suo figlio, visto i buoni risultati c'è la concretezza. Ho imparato oggi che la vita è come la vita, la vivi.
    Simone Forleo
    Composto mercoledì 9 ottobre 2019
    Vota il post: Commenta