Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: DENYANGEL
Nemico invisibile

forse tu volevi giocare
con la vita delle persone, volevi vedere
fino a che punto il mondo arrivava
per poterlo mettere in ginocchio
per vederlo mettersi in azione, per farlo crollare
come quando arriva un terremoto mondiale,
sei fuggito tra quelle quattro mura per creare danno, paura e alle volte odio...
credo proprio sia quest'ultimo che ti ha fatto innescare questa folle idea,
questo rifiuto del prossimo
questo muro verso l'essere umano
questo tuo orgoglio di non capire
che questa bomba scoppiata per distruggere avrà distrutto anche te
qui ora abbiamo solo speranze e attese
mentre guardiamo mani umili che tentano di salvarci mettendo a repentaglio la loro vita
diremo grazie con il cuore in gola
mentre dai nostri occhi scenderanno lacrime e innalzeremo lo sguardo al cielo.
Insieme ci rialzaremo, lotteremo
e con le forze all'estremo guarderemo i nostri cari consapevoli che sarà dura e tù cuore di pietra di un nemico invisibile ora illeso
sarai sepolto da un fango velenoso perché questa vita non farà sconti nemmeno per tè.
Denise Angela Mossa
Vota il post: Commenta