Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Maria Marchesano
In ginocchio al buio
Lì il mio corpo risiede
Il viso coperto dalle mani
Sento solo il respiro
Come tamburo il battito del cuore
Il silenzio mi ricopre come un velo
Fitto e cupo
avvolgente e schiacciante
Squarciato da un urlo
l'urlo della mia anima.
Composta venerdì 20 novembre 2009

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritta da: Maria Marchesano
    Ha partecipato al concorso
    Come un granello di Sabbia

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:1.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti