Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Giorgio De Luca
La vita è una pedina di uno scacchiere finita per sbaglio tra le mani di un giocatore disonesto.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Giorgio De Luca

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

    22
    postato da , il
    Giorgio, a volte ci si presentano momenti in cui mettiamo in discussione tutto...non riusciamo a capire il perchè di ciò che ci stà succedendo intorno...è vero...ma, vorrei dirti anche che se non siamo sempre artefici del nostro destino, non è detto che le cose avvengano sempre così per caso...comunque capisco i tuoi stati d'animo...davvero....vengono anche a me...
    Bacioni....
    21
    postato da , il
    Ciao Giosc, quando ho scritto questa frase ho pensato tante volte a quanto affermi oggi.
    Nella vita di ogni individuo ci sono momenti particolari in cui ogni frammento di vita stessa si colora in base allo stato d'animo.
    Quando dico "....finita per sbaglio tra le mani di un guiocatore disonesto" mi riferisco a qualcosa che sfugge alla nostra volontà,
    che vorresti fermare, ma non puoi perché ti è impossibile...
    La morte è disonesta quando
    gioca con la vita di un bambino indifeso, aggradisce nel sonno giovani e vecchi senza alcuna pietà.
    Ecco il perché di questa frase e tanta, ma tanta rabbia.
    La vita è una ed una sola
    ed è la cosa più bella che Dio ci ha donato, ma c'è qualcuno che non la pensa così e si prende gioco di noi come e quando vuole, e la popolazione della mia regione devastata, martoriata, ne sa qualcosa!
    Grazia giosc per avermi fatto tirare fuori una piccola parte di "dolore".
    20
    postato da , il
    Giorgio, io penso che i giocatori disonesti siamo noi che ci facciamo beffe della vita e credendo di imbrogliarla, imbrogliamo noi stessi....
    Bacioni!
    19
    postato da , il
    Scusa Paul ma la coerenza non è fossilizzarsi su un'idea per tutta la vita...ma sai,credo che il tuo sia solo un momento di passaggio, pieno di sbalzi d'umore...stai provando alcuni colori prima di scegliere quello che fa per te per un periodo più o meno lungo....
    18
    postato da , il
    Ovviamente saluti a tutti!
    Yeratel, credo che l'incoerenza del singolo individuo (io,sicuramente lo sono) stia nel fatto che ogni giorno in qualche modo muta ed in base allo stato d'animo prevalente, scriva cose anche contrastanti.Parlo per me stesso, ciò che imprimo quì è frutto di emozioni vissute in modo irrazionale, ma anche ciò che leggo lo interpreto diversamente, anche più volte al giorno in base al mio stato d'animo.Alcuni giorni amo Bukowski, altri Neruda e non credo sia razionale amarli entrambi...Probabilmente non ho ancora raggiunto un equilibrio...

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati