Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Marcello Affuso
Le relazioni tra gli individui sono come la voce. Sì, i più belli somigliano a un bisbiglio: fragile, leggero, intimo. Un bisbiglio che non ha bisogno di essere ascoltato da tutti, ma solo da colui a cui è rivolto, a cui è sussurrato dolcemente all'orecchio. E vivono di sensi, tutti e cinque i sensi. L'udito, ovviamente, perché, se non si sa ascoltare, forse non si sa nemmeno voler bene. Il tatto, perché accarezza l'animo di chi si ha di fronte. L'olfatto, perché riesce a riconoscere il profumo di sincerità. La vista, perché supera, e non di poco, il muro dell'apparenza. Il gusto, perché richiede continuamente sapori, esperienze e sensazioni nuove, ma sempre con la medesima persona...

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Marcello Affuso

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.50 in 4 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti