Frasi inserite da Silvia Nelli

Questo utente ha inserito contributi anche in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Ti posso dire che nessuno è perfetto. Che ognuno ha i suoi limiti, le sue paure e i suoi difetti. Posso anche dirti che in pochi ti capiranno nei così detti: "momenti peggiori" ma posso anche dirti che ci sarà chi proprio in quei momenti saprà dimostrarti quanto più di altri ha saputo capirti. Posso dirti che niente è facile e nulla è dovuto, ma se non sei tu il primo a lottare per quello in cui credi non aspettarti che ti spostino la sedia per farti accomodare e servirti ciò che vuoi su un piatto d'argento. In poche parole amico mio impara a cavartela da solo, ad essere fiero di ciò che porti dentro e sii sempre te stesso!
Composta giovedì 20 febbraio 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Non ci sono spiegazioni logiche a quei momenti dove la pazienza se ne è andata in ferie, la speranza sta già in vacanza da una vita, la tolleranza non la vedi da un secolo e i "vaffanculo" invece sono ripetutamente presenti, dall'uscita facile e visti come unica risorsa di chi si è ufficialmente rotto!
    Composta giovedì 20 febbraio 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Mi innamoro di chi sa tenermi testa, di chi sa lottare con me e come me per quello in cui crede; un noi per prima cosa ad esempio. Non mi piace avere sempre ragione e anche laddove ce l'ho amo il confronto e lo scambio di opinioni. Amo i litigi, quelli fatti di rabbia ed anche quelli fatti di ironiche prese in giro. Amo fare la pace dopo essersi orgogliosamente tenuti il "muso". Amo me stessa talmente tanto che sono pronta a mettermi relativamente da parte solo per chi mi fa dire e pensare che "ne valga veramente la pena"!
      Composta giovedì 20 febbraio 2014
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Ti ho perso nella strada che mi conduceva al domani. Ti ho ritrovato in una piccola traversa improvvisa del mio cammino. Ti ho assaporato di nuovo e ho capito finalmente la grandezza del tuo valore. Ora ti porto con me, dentro me e sei una delle prime cose che proteggo. Ben tornata serenità!
        Composta giovedì 20 febbraio 2014
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di