Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi inserite da G. De Felice

Questo utente ha inserito contributi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: G. De Felice
- "Fosse stato un film, sarebbe stato tutto più facile, forse anche più banale e scontato. Il lieto fine in sé forse è banale. Perché la gente si emoziona più soffrendo, che cibandosi di felicità. Perché la felicità, anche se plastificata, spaventa. È qualcosa di ignoto, un terreno sconosciuto per tutti.
Nella delusione, nel dolore, nel vedere l'eroe sconfitto, la bella che muore, invece, tutti riescono a leggere qualcosa di se stessi."
- "e qui, per noi, ora... cosa c'è?"
- "c'è che dopo una cosa così... o è per sempre, o è un addio."
Lei annuì, ma non lo guardò. Alzò le spalle, si voltò:
- "In fondo, anche un addio è per sempre... no?"

Calano le luci.

Titoli di coda.

Sipario.
Composta giovedì 1 marzo 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: G. De Felice
    Aspettare è veramente la cosa più logorante che esista.
    Credo che sia per quello che quando aspetti qualcuno o qualcosa vuol dire che ne vale davvero la pena.
    È soprattutto questione di quanto sei disposto ad aspettare: è indissolubilmente legato al quanto sei convinto che quel qualcosa o qualcuno cambieranno la tua vita.
    Composta mercoledì 29 febbraio 2012
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: G. De Felice
      Ci sono persone che passano anche solo per degli attimi nella nostra vita e lasciano un segno indelebile.
      Ci sono persone, tuttavia, capaci talvolta di ferirci così nel profondo da lasciare una ferita che forse non guarirà mai del tutto.
      Ma poi esiste anche tutta una serie di persone dotate di una tale pochezza da non essere neanche in grado di far capire che son passate, persone così piccole umanamente che anche quando vogliono farti del male sono talmente insignificanti da non essere efficaci.
      Composta sabato 18 febbraio 2012
      Vota la frase: Commenta