Questo sito contribuisce alla audience di
Scazzottiamoci, prendiamoci a sputi in faccia, così fottiamo il pubblico, lo imbarbariamo e avremo un'Italia di merda.

Immagini con frasi

    Info

    Riferimento:
    Baudo commenta in conferenza stampa il calo di ascolti dell'edizione del Festival di Sanremo 2008. Repubblica, 27 febbraio 2008.
    È stata frase del giorno
    giovedì 28 febbraio 2008

    Commenti


    16
    postato da Alisea91, il
    Concordo con Arturo. In fondo il mondo della politica non è quello che abbiamo ereditato dai Greci, a piùun palcoscenico, dove si rappresenta una commedia e una tragedia allo stesso tempo.
    Ci sono i ragazzi che leggono, sono sensibili, si informano sui problemi della società. Ma sono pochi. E' il problema viene dalla prima agenzia educativa: la famiglia. E poi, anche dalla scuola.
    15
    postato da , il
    E' un problema di comunicazione.
    In classe sono scomparsi i ragazzi di livello intermedio che "mediavano" con le loro domande tra i gruppi diversi quanto si insegnava. Ora la funzione è affidata solo al professore di turno che non sempre riesce nel suo intento.
    Per quanto riguarda "il voto della ragazza": è forse una critica feroce al mondo politico? Considererei anche questa variabile.
    14
    postato da , il
    E comunque quello che volevo sottolineare con quell' esempio era l'ignoranza di questa ragazza che si appresta a votare.
    13
    postato da , il
    Si è vero i nostri politici sono quelli che sono, ma tra due mali scelgo il minore non il più simpatico
    12
    postato da , il
    Un esempio una ragazza che tra poco compie 18 anni mi disse "berlusconi ha la faccia simpatica quindi lo voto"

    Non ci trovo niente di strano, anche io l'avevo votato per la stessa ragione, e credimi non sono uno sprovveduto, ma guardati intorno, non credi che sia tutta una farsa sta politica, tra tappi di champagne, mortadella, sputi, corna, indagati che si presentano in lista...ma per cosa vorresti votarli, per dignità???
    morale, saggezza???

    Sono disgustato...i giovani sono la nostra speranza, sono sensibili e pieni di voglia di vivere, riabilitiamoli prima nella nostra mente e soprattutto aiutiamoli a crescere sani, dipende da noi.

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:6.14 in 22 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti