Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Silvia Nelli
Eravamo roccia, che non si sgretolava nemmeno sotto la peggiore tempesta. Oggi siamo foglie trasportate dal vento del momento. In balia di quel tifone chiamato "Falsità". Eravamo persone, oggi spesso siamo solo qualcosa da usare, un pensiero o una necessità del momento. Restare roccia in questi casi a lungo andare è impossibile. Ecco che si diventa roccia "apparente" fuori e fragili foglie in balia delle paure dentro.
Composta sabato 1 marzo 2014

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Silvia Nelli

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati