Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Dario Pautasso
Non va bene qualcosa, sei triste, abbattuto, hai paura... e ti senti solo! Solo!?
Non lo sai che in quel momento stai condividendo la sensazione della stragrande maggioranza delle persone! Prendine atto: una persona "sola" è sempre in compagnia.
Composta martedì 28 febbraio 2012

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Dario Pautasso

    Commenti


    9
    postato da , il
    .. e il miglior compagno della solitudine è il silenzio, e se lo sai ascoltare allora tutto cambia...
    bellissima frase riflessiva
    8
    postato da , il
    Grazie Marco! Buona giornata!! :)
    7
    postato da , il
    Eh... bisognerebbe sempre distinguere il beneficio dell'individuo, da quello della moltitudine. La teoria darwiniana pura dice che è adattativo (quindi vantaggioso) agire per se stessi,,, e cosi' farebbero da sempre tutte le specie, migliorandosi, ma un più recente filone di pensiero afferma che l'uomo, in quanto empatico al massimo grado, gioverebbe maggiormente nel sapersi responsabile del benessere altrui, piuttosto che solo del proprio. Teoria (la seconda) completamente sconfessata dalla figura del politico, che pare nato specificatamente per giovare solo a se stesso eppur campa in buona salute più della media, e più della media si riproduce con successo...
    Ahhh... attendo ancora un centinaio di anni però, per tirare le somme conclusive! ;) Ciao Giulio!
    6
    postato da , il
    Ho sempre pensato  che per molti , quando si sentono  soli tristi ed abbattuti sia più benefico contrarre la mano , che tenderla.
    Nessuno è in grado di scrivere a mano tesa.  -- G.P--
    5
    postato da , il
    Ma si Dario , è risaputa la passione degli italiani per il calcio. Non tendono la mano per paura di far fallo  :-)

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.92 in 12 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti