Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: roxafiore
Sognavo ad occhi aperti... mi piaceva farlo, perché potevo sognare qualsiasi cosa che io volessi. Sapevo che mi attendevano i sogni, bastava crederci. Io non ho mai smesso di crederci.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: roxafiore

    Commenti

    3
    postato da , il
    La vida es sueno, scrisse già nel Seicento Calderon de La Barca. . L'elemento che più mi piace delle tue parole è ... bastava crederci. La forza delle tue poche righe consiste  nell'asserire che "... bastava crederci". Il credere è prerogativa di pochi eletti, infatti si crede a ciò che non si vede, mentre  ciò che si vede non deve essere creduto:  semplicemente lo si constata . "Credo quia absurdum", scriveva Tertulliano.  Credere è poesia, mentre constatare è freddo esercizio di raziocinio. La poesia è sempre un valore aggiunto;  non per nulla poesia deriva dal greco "poiein" = "creare", e chi crea dà un valore aggiunto a ciò che realizza.
    2
    postato da , il
    Il sogno è di tutti!! chi sogna spera,non si può vivere senza il gusto di poter sognare.I Bambini cominciano a farlo  da piccoli..La speranza aiuta a vivere.!
    1
    postato da , il
    Vivo la Realtà...ad occhi aperti..mi piace farlo..
    Perchè posso vivere ció che voglio con la consapevolezza che esiste..
    So che posso attendermi degli imprevisti ,delusioni..ma il gusto di vivere la Realtà non a Paragoni... Emozionali... Nella Realtà ..ti senti..Vivo...nei Sogni ...ti Addormenti....

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.50 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti