Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Rossa Curl
Il ricordo, assurda, bellissima, terribile prigione. Ti incanta con le sue dolcezze di tempi passati, con le vecchie malinconie di amori finiti, con aspettative che mai son morte nei nostri cuori; malizioso tiranno come ci inganna riportandoci ad antiche gioie per poi violentarci facendoci ritornare al presente... nuovo, ancora da costruire, ancora da affrontare.
Composta giovedì 31 marzo 2011

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Rossa Curl

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.33 in 6 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti