Questo sito contribuisce alla audience di
La poesia non è una liberazione di emozioni, ma una fuga dalle emozioni; non è l'espressione di personalità, ma una fuga dalla personalità.

Immagini con frasi

    Info

    È stata frase del giorno
    domenica 5 dicembre 2010

    Commenti


    19
    postato da , il
    Ma Alessandro  esiste?  Ho leto un sacco di commenti che nparlano di lui ma nessuno suo. Cancellino selvaggio?
    18
    postato da , il
    Alessandro!
    ho trovato due bellissimi aforismi suoi:
    "Il grande poeta, nello scrivere se stesso, scrive il suo tempo."
    ..

    "L'umiltà è la virtù più difficile da conquistare; niente di più duro a morire del desiderio di pensar bene di se stessi."
    e ho letto altri...
    questa frase sua non la comprendo, sarà la traduzione, oppure penso io differente :-)
    ciao!
    17
    postato da , il
    Rossella Porro,
    ..."il poeta è un uomo e come tale può essere un....infelice...un matto ...un isolato...un beono....senza che nulla venga tolto alla sua poesia...."
    penso come Te,
    è un uomo o donna, che ha una voce interiore che spinge di scrivere...
    cari saluti!!!
    16
    postato da , il
    mi sa che ti sei identificato troppo ne L'ombra del vento......comunque...il mio esempio...al di là dei tuoi gusti che rimngono personali....mi serve solo per ribadire....che non esiste...una figura standardizzata di poeta.....quando dici che il poeta è un solitario...ecc......bla bla bla...non fai altro che disegnare una figura standard.....che non esiste.....il poeta è un uomo e come tale può essere un....infelice...un matto ...un isolato...un beono....senza che nulla venga tolto alla sua poesia....
    quanto alla cultura di stato...perdonami , ma non intendo proprio a cosa tu ti riferisca....anche perchè considerando il nostro stato...chi parla di cultura????? boh...fai un pò tu.....
    15
    postato da , il
    che ne pensi di Dannunzio? non si può certo dire che abbia vissuto in solitudine.....eppure per me La pioggia nel pineto è la più bella poesia che sia mai stata scritta.....non era un poeta.....era un qualunquista....fa parte di una sottocultura????? è questo che intendovo...io trovo un luogo comunte disegnare il poeta...come un solitario....certo alcuni lo sono stati, ma altri...meno e non per qusto sono meno poeti....questo è quello che intendevo...

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:6.16 in 19 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti