Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Domenico De Rosa
A Napoli se po' mangià sulo pizza e spaghetti. 'Na vota tornai a casa mia all'improvviso accussì. Bussai alla porta e sentette mio padre che diceva: "Chi è?". "Sono Massimo". Mio padre aprì e disse: "Meno male che si tu, viene avanti e chiude'a porta - presto! - stammo magnanno 'e gnocchi"

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Domenico De Rosa
    Riferimento:
    Intervista a Troisi a Domenica In condotta da Pippo Baudo.

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.38 in 16 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti