Questo sito contribuisce alla audience di

"Senta, Watson" mi sussurrò "avrebbe paura di dormire nella stessa stanza con un pazzo, con un uomo che soffre di rammollimento cerebrale, con un idiota la cui mente ha perduto ogni energia?"
"Nemmeno per sogno" risposi sbalordito.
"Ah, meno male!" Disse, e per quella notte non fu possibile cavargli altro.
dal libro "La valle della paura" di Arthur Conan Doyle
Vota la frase: Commenta