Questo sito contribuisce alla audience di
A volte penso sia stata la luna a partorirmi tra spasmi di cosce pallide sapientemente allargate tra le stelle proprio in alto. Così appesa sopra un concerto di David Bowie lei si apriva lasciandomi cadere.
Io sono Demon e la luna è mia madre.

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:6.19 in 16 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti