Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Marianna Mansueto
"Faccia di cane, cuore di cervo, uomo vigliacco.
Io giuro su questo scettro che arriverà il giorno in cui gli Achei, tutti, mi rimpiangeranno. Quando cadranno sotto i colpi di Ettore, allora mi rimpiangeranno. E tu soffrirai per loro, ma non potrai fare nulla. Potrai solo ricordarti di quando hai offeso il più forte degli Achei e impazzire dal rimorso e dalla rabbia. Verrà quel giorno, Agamennone. Io lo giuro."
Così disse, e scagliò a terra lo scettro ornato di borchie d'oro.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Marianna Mansueto

    Commenti

    1
    postato da , il
    È molto espressiva e riporta l'originale Iliade

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:5.97 in 29 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti