Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Marianna Mansueto
Josh pensò che gli esseri umani sono strane creature. Sono tante cose diverse allo stesso tempo, e provano emozioni così contrastanti.
Amore e odio, gioia e disperazione, coraggio e paura. Come se fossimo grandi dischi che ruotano, di tutti i colori possibili e immaginabili, sui quali la luce si sposta di continuo, danzando. Rivide tutti quei volti, giovani e vecchi, che ridevano e piangevano. Sembrava che l'età non contasse: a diciassette o a settanta, il disco era sempre lì che girava. Forse con il passare del tempo diventava un po' più semplice riconoscere i colori e sapere con certezza cosa stavi guardando e cosa significava quello che vedevi.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Marianna Mansueto

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti