Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: loveliga
Poi c'erano anche le ragazze vere. Quelle che si facevano massacrare dai padri, ma se capivano di amarti ti davano tutto, soprattutto l'anima. Erano le più vergini. Ma i maschi le chiamavano puttane.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: loveliga

    Commenti


    10
    postato da , il
    vi stateallonatanando dal significato della frase
    9
    postato da , il
    Buongiorno... si, ok la violenza non è giustificabile ma cercare una soluzione per aiutare l'uomo invece di giudicarlo sarebbe cosa utile! E a maggior ragione visto che la donna è la forza, quella intelligenza che manca all'uomo, la riflessione è dovuta! Parlo da donna per cui credo di essere un pò credibile!!! Certo, battiamoci ma con la gentilezza e l'eleganza che dovrebbe appartenerci e non con l'isteria che purtroppo e troppo spesso ci contraddistingue! Ho visto tanti uomini maltrattati anche psicologicamente non riprendersi più! Infatti non c'è da giudicare, c'è da risolvere e per farlo bisogna cominciare da se stessi, da questo scambio di riflessione, dal piccolo insomma.
    8
    postato da , il
    il problema che L'UOMO in genere non ha ancora capito che dentro un pancione c'è un intero univeso .. e non bisognerebbe mai maltrattare una donna perchè lei è tutto un mondo .. visto che è stata generata per creare ..
    eppure ci sono uomini che trattao le donne peggio dei cani ..e non solo!!
    7
    postato da , il
    l'uomo e la donna verrranno giudicati in altre "SEDI",per ora nessuna violenza
    6
    postato da , il
    La violenza di oggi ha un altro significato ma poco importa, in questo caso il motivo non rende migliore il fine! Eppure mi e vi chiedo: non è che noi donne dovremmo un pò smetterla di voler essere tutto, controllare tutto, avere soldi e ricchezze ed una casa splendente per poi sfociare spesso nell'isteria e lasciare l'uomo in preda al panico??!

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.78 in 9 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti