Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Liz Lemon
Con tutta me stessa avrei voluto fermarmi: smettere di camminare, smettere di vivere. Il pensiero che ci sarebbe stato un domani, e poi un dopodomani, e poi una settimana, non mi era mai sembrato tanto insopportabile. Continuare a vivere nei giorni a venire con quella sensazione di sconforto totale mi ripugnava. Mi era ingrata anche la mia stessa figura che percorreva le strade come quelle di qualsiasi altro passante notturno senza rivelare lo scompiglio che aveva dentro.
Composta venerdì 12 febbraio 2010
dal libro "Kitchen" di Banana Yoshimoto

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Liz Lemon

    Commenti

    2
    postato da , il
    Questa sensazione mi accompagna da ormai tre anni e non mi sono ancora abituata alla sua presenza, perchè ogni volta mi chiedo: perchè tutti continuano a camminare? Perchè tutti continuano a vivere? Perchè il giorno in cui lui è morto, il mondo non ha cessato di esistere con lui?
    1
    postato da Sara, il
    sono sensazioni che ultimamente provo con tanta insistenza da mozzarmi il respiro!!!!

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.23 in 35 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti